Una donna alla guida della "Congregazione del SS. Sacramento"

Publicado el: 10/06/2012 / Leido: 4735 veces / Comentarios: 0 / Archivos Adjuntos: 0

Compartir:

Una donna alla guida della "Congregazione del SS. Sacramento"

Fuente: http://www.bagheriainfo.it/


Piera Provenzano spezza un "tabu'" che durava da 160 anni
A distanza di 160 anni dalla sua fondazione la "Congregazione del SS Sacramento di Bagheria" elegge, per la prima volta, a suo rappresentante una donna.
Piera Provenzano, docente di lettere al "Ciro Scianna" e consulente archivista del "Centro internazionale etno-storia" Salvatore Salomone Marino "Pitre'" di Palermo, avendo ricevuto ben 64 voti su 69 votanti, rivestira' la prestigiosa carica di "Superiore della Congregazione del SS Sacramento", per i prossimi tre anni.
L'ordine della "Congregazione del SS Sacramento" fu' fondato a Bagheria nel lontano 1852 con la finalita' di aiutare i piu' poveri, soprattutto i bambini, sostentare i bisognosi di tutte le parrocchie della citta' e contestualmente collaborare con i preti soprattutto nelle funzioni esterne come per esempio le processioni.

Per decenni la "congregazione" rappresento' anche una forma di potere esercitato a favore delle fascie piu' deboli e tutt'oggi alcune zone del cimitero di Bagheria sono di sua proprieta'.
Proprio per queste prerogative per tutto l'800 ed i primi decenni del XX secolo a ricoprire la carica di "Superiore" era in genere una personalita' facoltosa di Bagheria che destinava ai piu' poveri anche parte dei propri proventi personali.
Dall'ultimo dopoguerra il concetto fondamentale dell'appartenenza alla "congregazione" e' andato scemando ed i vari superiori che si sono succeduti hanno nel tempo fatto passare nel dimenticatorio momenti di aggregazione e cerimoniali classici dell'istituzione limitandone la presenza degli appartenenti soltanto in occasioni sporadiche quasi sempre nelle processioni interparrocchiali.
Proprio per invertire questa tendenza il neo eletto "Superiore" al momento della nomina (investitura) ha "riesumato" l'antico "cerimoniale" che non si svolgeva da tantissimi decenni con tanto di investitura ufficiale e celebrazione della SS Messa officiata dall'arciprete Don Giovanni La Mendola.
Piera Provenzano comunque non e' l'ultima arrivata, frequenta la "Congregazione" da oltre 20 anni assieme al padre Lorenzo, ed il passaggio delle consegne con Calogero Tripoli, che ha retto il titolo di "superiore" negli ultimi tre anni, rappresenta una svolta generazionale che dovrebbe (e ne siamo certi) ridare entusiasmo e rappresentativita' ad un ordine prestigioso che nel lontano passato ha prodotto tanto bene per i piu' bisognosi di Bagheria. Di certo torneremo sulla "Congregazione del SS sacramento" nelle prossime pubblicazioni intanto possiamo comunicare che il "battesimo" pubblico del neo Superiore avverra' domenica prossima, giornata del "Corpus Domini" dove sara' chiamata a "reggere" il "baldacchino" sotto il quale, in processione, un sacerdote condurra' il "Corpo di Cristo".

Michele Manna

Publicado el: 10/06/2012 / Leido: 4735 veces / Comentarios: 0 / Archivos Adjuntos: 0

Compartir:
Dejar comentario

Comentarios